Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Company Logo

Avviso pubblico slide 1 Slide 2 Slide 3

Seguici su

BANNER NEWSLETTER

BANNER FACEBOOK

BANNER FEEDRSS

 

BANNER BDS17 18

Non può esserci un reale diritto allo studio senza partecipazione, senza il coinvolgimento diretto degli studenti interessati e coinvolti nel lavoro di Adisu Puglia. È uno dei capisaldi dell’azione dell’agenzia regionale, che si realizza in un rapporto quotidiano e continuo con tutti i nostri studenti. Per dare concretezza a questo rapporto Adisu ha distribuito tra i suoi studenti un “questionario di gradimento”, indispensabile per avere numeri e dati di riferimento che servano come riscontro al lavoro svolto. Il questionario ha riguardato tre aree di indagine: la ristorazione, le residenze, la segreteria e l’assistenza agli studenti. Le sedi coinvolte nell’indagine sono state quelle di Bari, Foggia, Lecce e Taranto. Il questionario è stato distribuito a tutti gli studenti idonei alla domanda di borsa di studio per l’anno accademico 2017/18.

In totale sono stati coinvolti 15.599 studenti, in un periodo tra il 20 novembre 2017 e il 15 dicembre 2017.

I  dati utili a formare le statistiche di riferimento sono stati ricavati da 4.094 questionari compilati, corrispondenti al 26,3% del totale.

 

ResidenzaComplessivoPuglia

 

Il 98% della cittadinanza studentesca di Adisu che ha risposto al questionario è italiana, il 2% extra UE. Oltre il 50% di essi è costituito da pendolari,  il restante da fuori sede, 30%, e in sede, 16%.

Complessivamente i giudizi espressi tra il buono e il sufficiente sono il 72% per quanto attiene al servizio di assistenza e segreteria. Percentuali simili riguardano la ristorazione, al 74%, e le residenze, al 75%.

 

 

MensaComplessivoPuglia

 

Parliamo di dati trattati ovviamente salvaguardando la privacy dei ragazzi, e dunque del tutto attendibili e in grado di fornire il livello reale di soddisfacimento degli studenti.

Risultati lusinghieri per Adisu Puglia, consapevole da sempre che affrontare e risolvere problemi così complessi come quelli della vita di studenti disagiati. L’ascolto è parte integrale della partecipazione, cioè una idea del diritto allo studio non assistenziale  ma pienamente rivolta a coinvolgere consapevolmente gli studenti assistiti nella gestione quotidiana dell’ente.

 

AssistenzaComplessivoPuglia

 

Si tratta inoltre di insistere sulla trasparenza di tutti gli atti amministrativi e di gestione, e costruire quella “casa di vetro” del diritto alo studio che è stata al centro della recente conferenza regionale sulla trasparenza.

In evidenza

BANNER BORSEDISTUDIO

BANNER GRADUATORIE

BANNER CERCOALLOGGIO

 

BANNER NEWS 1




ADISU Puglia - Agenzia regionale per il Diritto allo Studio Universitario | Sede legale Via Fortunato, 4/G - 70125 Bari | C.F.- P. I. 06888240725

Powered by Joomla!®. - Dichiarazione di Accessibilità -    CSS Valido    XHTML Valido    intranet Intranet aziendale

Università degli Studi di Bari Università del Salento Università degli Studi di Foggia Università LUM Jean Monnet Università LUM Jean Monnet Conservatorio di Bari Conservatorio di Lecce Conservatorio di Foggia Conservatorio di Monopoli Accademia delle Belle Arti di Bari Accademia delle Belle Arti di Lecce Accademia delle Belle Arti di Foggia