ADISU Puglia

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy

Company Logo

Seguici su

BANNER NEWSLETTER

BANNER FACEBOOK

BANNER FEEDRSS

 

BANNER BDS18 19

News generali

Studenti in maschera in amicizia e tanta allegria nelle nostre residenze universitarie

La buona cucina e la serata danzante hanno arricchito il clima festoso e carnascialesco

Si è svolta ieri sera, nella struttura di via Galanti, la ‘Festa di Carnevale 2018’ riservata agli studenti ospiti delle residenze universitarie foggiane ‘Francesco Marcone’ e ‘Marina Mazzei’.

L’atmosfera amichevole e goliardica, che ha coinvolto residenti vecchi e nuovi, è stata favorita dalla buona cucina e dalla cortesia del personale del ristoratore, Ladisa Srl, ma anche dalla particolare occasione carnascialesca e dalla musica che ha accompagnato la serata conviviale.

carnevaleFoggia2018

Oltre 100 studenti, tra cui molti in maschera, hanno dato vita a una serata davvero allegra e partecipata, in una atmosfera danzante e piacevolmente scherzosa.

L’evento rientra tra le iniziative volte a favorire e creare momenti socializzanti capaci di arricchire le relazioni interpersonali e di gruppo.

In un clima effervescente ma rispettoso dei luoghi tutti gli studenti si sono integrati in perfetta armonia e con spirito di partecipazione.

Soddisfatti gli operatori, il personale della struttura ospitante e quanti hanno partecipato, a vario titolo, all’organizzazione dell’evento.

Sul solco della tradizionale accoglienza delle nostre residenze universitarie ‘Francesco Marcone’ e ‘Marina Mazzei’ inanelliamo un altro risultato positivo per partecipazione e divertimento, in un clima disteso e sereno, particolarmente adatto agli studi dei nostri ospiti.

L’attività di Adisu Puglia per il diritto allo studio si sviluppa ormai da tempo in un senso più ampio rispetto alla assegnazione di borse di studio alloggi e mense.

I bandi cultura dell’ente sostengono le attività degli studenti per la produzione di iniziative di creatività culturale in tante direzioni. Nella visione di un diritto allo studio moderno ed al passo con i tempi.

Nell’ambito di una tradizione consolidata di rapporti fra i due enti regionali, è stato firmato un protocollo di intesa fra Adisu Puglia e Teatro Pubblico Pugliese per consentire una fruizione la più ampia possibile da parte degli studenti dello spettacolo teatrale dal vivo.

Con questo accordo Il Tpp  si impegna a garantire il prezzo di biglietti al costo del “RIDOTTO-STUDENTE Adisu. Il Tpp, fermo restando l’accordo con l’Amministrazione Comunale titolare della stagione teatrale, si impegna ad applicare per questo biglietto una riduzione rispetto al biglietto INTERO pari ad almeno il 30% a seconda delle determinazioni assunte da ciascuna Amministrazione Comunale Socia titolare della stagione.

L’Adisu si impegna a corrispondere al Tpp un’integrazione del prezzo del biglietto a favore degli studenti beneficiari di borsa di studio, pari a € 10,00 ad ingresso. Resta inteso che la restante quota del costo del biglietto RIDOTTO previsto resterà a carico dello studente spettatore.

Impegno del Tpp e di Adisu Puglia sarà quello di promuovere attraverso i propri canali di comunicazione e presso le biglietterie del circuito il materiale informativo che sarà definito d’intesa  in modo che risulti visibile e di facile fruizione. In particolare il TPP si impegna a dare diffusione attraverso un banner sul proprio sito web, newsletter e inserimento del logo sui materiali delle stagioni.

Dopo i risultati importanti di esperienze simili del passato questa iniziativa rilancia la partecipazione studentesca alla vita culturale della regione, e si pone come premessa per altre e simili iniziative, che danno un segno tangibile dell’impegno della Regione Puglia nel campo del diritto allo studio. L’ accordo avrà validità per ora fino alla fine del 2018.

 

theater

Con determinazione del Direttore generale n. 133 del 6 febbraio 2018 è stata pubblicata la procedura aperta per l’affidamento dei lavori di demolizione e ricostruzione con medesima volumetria del fabbricato nel complesso della residenza “F. Marcone” di Foggia.

info

Non può esserci un reale diritto allo studio senza partecipazione, senza il coinvolgimento diretto degli studenti interessati e coinvolti nel lavoro di Adisu Puglia. È uno dei capisaldi dell’azione dell’agenzia regionale, che si realizza in un rapporto quotidiano e continuo con tutti i nostri studenti. Per dare concretezza a questo rapporto Adisu ha distribuito tra i suoi studenti un “questionario di gradimento”, indispensabile per avere numeri e dati di riferimento che servano come riscontro al lavoro svolto. Il questionario ha riguardato tre aree di indagine: la ristorazione, le residenze, la segreteria e l’assistenza agli studenti. Le sedi coinvolte nell’indagine sono state quelle di Bari, Foggia, Lecce e Taranto. Il questionario è stato distribuito a tutti gli studenti idonei alla domanda di borsa di studio per l’anno accademico 2017/18.

In totale sono stati coinvolti 15.599 studenti, in un periodo tra il 20 novembre 2017 e il 15 dicembre 2017.

I  dati utili a formare le statistiche di riferimento sono stati ricavati da 4.094 questionari compilati, corrispondenti al 26,3% del totale.

 

ResidenzaComplessivoPuglia

 

Il 98% della cittadinanza studentesca di Adisu che ha risposto al questionario è italiana, il 2% extra UE. Oltre il 50% di essi è costituito da pendolari,  il restante da fuori sede, 30%, e in sede, 16%.

Complessivamente i giudizi espressi tra il buono e il sufficiente sono il 72% per quanto attiene al servizio di assistenza e segreteria. Percentuali simili riguardano la ristorazione, al 74%, e le residenze, al 75%.

 

 

MensaComplessivoPuglia

 

Parliamo di dati trattati ovviamente salvaguardando la privacy dei ragazzi, e dunque del tutto attendibili e in grado di fornire il livello reale di soddisfacimento degli studenti.

Risultati lusinghieri per Adisu Puglia, consapevole da sempre che affrontare e risolvere problemi così complessi come quelli della vita di studenti disagiati. L’ascolto è parte integrale della partecipazione, cioè una idea del diritto allo studio non assistenziale  ma pienamente rivolta a coinvolgere consapevolmente gli studenti assistiti nella gestione quotidiana dell’ente.

 

AssistenzaComplessivoPuglia

 

Si tratta inoltre di insistere sulla trasparenza di tutti gli atti amministrativi e di gestione, e costruire quella “casa di vetro” del diritto alo studio che è stata al centro della recente conferenza regionale sulla trasparenza.

Sottocategorie

In evidenza

BANNER BORSEDISTUDIO

BANNER GRADUATORIE

BANNER CERCOALLOGGIO

 

BANNER NEWS 1

BANNER OPPORTUNITA




ADISU Puglia - Agenzia regionale per il Diritto allo Studio Universitario | Sede legale Via Fortunato, 4/G - 70125 Bari | C.F.- P. I. 06888240725

Powered by Joomla!®. - Dichiarazione di Accessibilità -    CSS Valido    XHTML Valido    intranet Intranet aziendale

Università degli Studi di Bari Università del Salento Università degli Studi di Foggia Università LUM Jean Monnet Università LUM Jean Monnet Conservatorio di Bari Conservatorio di Lecce Conservatorio di Foggia Conservatorio di Monopoli Accademia delle Belle Arti di Bari Accademia delle Belle Arti di Lecce Accademia delle Belle Arti di Foggia